Comune di Leffe
Provincia di Bergamo
Orari SUE
Martedì
09.00 - 12.3015.00 - 17.30
Giovedì
09.00 - 12.30-
Riferimenti Ente
Comune di Leffe
via Papa Giovanni XXIII, 8
24026 - Leffe (BG)
Telefono
035.7170730
035.7170700
Fax
035.7170731

PRECISAZIONE RELATIVA ALLA PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE EDILIZIE IN DIGITALE

In merito alle pratiche edilizie per le quali vige la presentazione on line dal 01/04/2016, si comunica che eventuali allegati alle stesse redatti da professionisti diversi dal soggetto che presenta la pratica che deve essere sempre munito di delega da parte del committente, vengano sottoscritte digitalmente dal professionista redattore.

A titolo esemplificativo ma non esaustivo si fa riferimento alla relazione geologica, alla relazione di cui alla Legge 10, alla Denuncia C.A. (sottoscritta dall'impresa), alla nomina del collaudatore ecc...

In alternativa dovrà essere consegnata una copia cartacea firmata in originale dal professionista che ha redatto il documento.

PRESENTAZIONE DELLE PRATICHE EDILIZIE IN DIGITALE

S'informa che dal 4 Aprile 2016, la presentazione di domande di intervento edilizio dovrà avvenire esclusivamente online tramite il portale d'accesso all'indirizzo web http://www.leffe.cportal.it.

Le istanze e tutti gli elaborati allegati ad esse dovranno essere firmati digitalmente.

ADOZIONE MODULISTICA UNIFICATA

S'informa che dal 1° Luglio 2015, verrà adottata e resa disponibile per la presentazione delle pratiche CIL e CILA la modulistica unificata redatta da Regione Lombardia pubblicata con BURL n. 20 del 12/05/2015.

Come presentare
Modalità di presentazione

Note varie:

  • Le pratiche presentate prima del 28.07.2014 e per le quali non è ancora concluso il relativo iter amministrativo, possono essere chiuse con la vecchia procedura, ovvero con la trasmissione cartacea dei documenti.
  • Deve sempre essere allegata ad ogni pratica edilizia nuova trasmessa on-line, la Procura, firmata da tutti i committenti, a favore del tecnico progettista per la presentazione della pratica edilizia e di autorizzazione a seguire l'intero iter amministrativo (il modello è disponibile nella sezione MODULISTICA).
  • La tabella completa degli importi dei DIRITTI DI SEGRETERIA da versare è disponibile sia sul sito internet del Comune di Leffe sia nella sezione MODULISTICA del presente applicativo. Il versamento può essere effettuato come segue:
    • versamento allo sportello di Tesoreria Comunale istituito presso la Banca Popolare di Bergamo S.p.a. - Agenzia di Leffe;
    • versamento tramite bonifico bancario. Codice IBAN: IT85E0311153160000000093585. C/C intestato al Comune di Leffe. ABI:03111 CAB 53160 Conto corrente:93585

       

              In relazione alla tipologia di pratiche e dei servizi telematici attivati, la presentazione di istanze edilizie e dei cementi armati deve essere presentata on-line sul portale SUE del Comune di Leffe che, accertata la regolarità formale della stessa e la completezza della documentazione, rilascia apposita ricevuta tramite pec nella quale risultano indicati il numero di protocollo, il numero progressivo attribuito alla richiesta ed eventualmente il nominativo del Responsabile del Procedimento. Una copia dei soli elaborati grafici dovrà essere presentata direttamente all'ufficio tecnico senza passare dall'ufficio protocollo. Il resto degli allegati necessari per l'inoltro della domanda ed individuabili secondo il tipo di intervento edilizio (sarà il sistema che lo richiederà) dovrà essere caricato direttamente on line e firmato digitalmente.

La procedura di cui sopra deve essere utilizzata per le seguenti istanze:

  • PRATICHE EDILIZIE
    • EDILIZIA LIBERA CON OBBLIGO DI COMUNICAZIONE (CIL)
    • EDILIZIA LIBERA CON OBBLIGO DI COMUNICAZIONE CON ASSEVERAZIONE (CILA)
    • SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA)
    • DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA' (DIA)
    • PERMESSO DI COSTRUIRE
    • PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA (ACCERTAMENTO DI CONFORMITA')
    • COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA'
    • RICHIESTA PARERE PREVENTIVO
    • AGIBILITA'
  • AUTORIZZAZIONI AMBIENTALI
    • AUTORIZZAZIONE A INTERVENTI SU AREE SOGGETTE A VINCOLO IDROGEOLOGICO
      N.B. per questo tipo di istanza dovranno essere consegnate all'ufficio tecnico n. 3 copie cartacee per la trasmissione agli enti competenti (Comunità montana e Corpo forestale)
  • AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE
    • AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA ORDINARIA
      N.B. per questo tipo di istanza dovranno essere consegnate all'ufficio tecnico n. 3 copie cartacee per la trasmissione agli enti competenti.
    • AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA SEMPLIFICATA
      N.B. per questo tipo di istanza dovranno essere consegnate all'ufficio tecnico n. 2 copie cartacee per la trasmissione agli enti competenti.
  • RICHIESTE, CERTIFICAZIONI E DEPOSITI
    • CEMENTI ARMATI - DEPOSITO CEMENTI ARMATI
    • CEMENTI ARMATI - NOMINA COLLAUDATORE
    • CEMENTI ARMATI - ACCETTAZIONE COLLAUDATORE
    • CEMENTI ARMATI - RELAZIONE STRUTTURA ULTIMATA
    • CEMENTI ARMATI - COLLAUDO FINALE
    • CEMENTI ARMATI - INTEGRAZIONE DOCUMENTALE
  • MODIFICHE O INTEGRAZIONE PRATICHE
    • RICHIESTA/COMUNICAZIONE DI PROROGA DI INIZIO LAVORI
    • RICHIESTA/COMUNICAZIONE DI PROROGA DI FINE LAVORI
    • COMUNICAZIONE DATA DI INIZIO LAVORI
    • COMUNICAZIONE DATA DI FINE LAVORI
    • PRESENTAZIONE INTEGRAZIONE
    • VOLTURA RICHIEDENTE
    • VOLTURA OPERATORI
    • PRESENTAZIONE INTEGRAZIONE AGIBILITA'
  • POSSONO ANCORA ESSERE PRESENTATE IN FORMA CARTACEA AL PROTOCOLLO DEL COMUNE LE SEGUENTI ISTANZE:
    • RICHIESTA PER L'APPROVAZIONE DEL PIANO ATTUATIVO;
    • COMUNICAZIONE DI CAMBIO DESTINAZIONE D'USO SENZA OPERE EDILIZIE AI SENSI DELL'ART. 52, COMMA 2 DELLA L.R. 12/2005:
      n° 1 copia cartacea dell'istanza accompagnata dalla variazione catastale cartacea.
    • RICHIESTA PARERE PER VARIAZIONE SCHEDA NORMA:
      n° 1 copia cartacea dell'istanza accompagnata da una copia degli elaborati tecnici necessari (relazione, tavole grafiche ecc…).
    • COMUNICAZIONE DI MANUTENZIONE ORDINARIA
    • RICHIESTA IDONEITA' ALLOGGIATIVA (il modulo è scaricabile dal portale del Comune)
    • RICHIESTA CERTIFICATO DI DESTINAZIONE URBANISTICA (il modulo è scaricabile dal portale del Comune)
    • RICHIESTA DI MANOMISSIONE SUOLO PUBBLICO (il modulo è scaricabile dal portale del Comune)
    • RICHIESTA DI OCCUPAZIONE TEMPORANEA DI SUOLO PUBBLICO (il modulo è scaricabile dal portale del Comune)
    • ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI (il modulo è scaricabile dal portale del Comune)
    • RICHIESTA DI PASSO CARRALE (il modulo è scaricabile dal portale del Comune)
    • ASSEGNAZIONE DEL NUMERO CIVICO
    • INVIO DERTIFICATI DI CONFORMITA' IMPIANTI NON LEGATA A TITOLI EDILIZI
  • AUTORIZZAZIONE UNICA (ENERGIA RINNOVABILE)
    • PROCEDURA ABILITATIVA SEMPLIFICATA (ENERGIA RINNOVABILE)
      Trasmettere al Comune tramite l'applicativo regionale MUTA.
      NON trasmettere la pratica al Comune tramite il SUE e NON presentare copia cartacea all'ufficio protocollo.
Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica